jump to navigation

terremoti, ronde e paure aprile 7, 2009

Posted by pagineonlife in società.
Tags:
add a comment

Mia figlia ha paura. Mia figlia è una ragazza di 16 anni, ama la matematica e mi dice che è tutta colpa nostra, che siamo noi che abbiamo violato la natura e che costruiamo case alte quando forse era meglio costruirle basse…che abbattiamo alberi quando invece vanno protetti…che pensiamo al nucleare e a costruire e vendere armi da guerra.

Poco prima delle 20 un’altra scossa l’ha gettata nel panico. Intanto a Roma, poco prima delle 20, il ministro Maroni pensa alla sicurezza e si batte alla Camera per far approvare il decreto sulle ronde. Forse per dare lavoro ai leghisti, non certo per il bene di gente saggia come i ragazzi come mia figlia. Cmq è stato battuto.

Annunci

il terremoto in Abruzzo – numeri aprile 7, 2009

Posted by pagineonlife in società.
Tags: , , , ,
add a comment

Sono crollate case nuove, costruite di recente. Case che avrebbero dovuto essere costruite secondo criteri antisismici. Parole di Franco Barberi sul Corriere della Sera. A proposito di parole, in Tv ci tocca sentire la bionda Susanna che – come si dice in Abruzzo – fa “la svelta” e dà i dati dello share. Numeri a caso: il 30 per cento ha visto la diretta, il 30 per cento lo speciale, il 30 per cento lo specialissimo. Ignorati gli altri numeri: in Italia ci sarebbero almeno 75-80 mila edifici pubblici da consolidare: 22 mila edifici scolastici in zone sismiche, 16 mila in zone ad alto rischio, oltre 9 mila non sono costruiti con criteri anti­sismici moderni; tutti gli edifici costruiti negli anni 50-60, a causa del tipo di cemento armato usato, sono a rischio sismico…