jump to navigation

la saggezza della suora ottobre 15, 2008

Posted by pagineonlife in società.
trackback

Berlusconi si genuflette davanti a Bush e lo definisce un grandissimo presidente. In realtà , contrariamente a quanto pensa e dice, gli americani sotto Bush hanno perso di tutto un po’. Basta leggere i giornali o farsi raccontare le cose che avvengono oltre oceano come capita a me che ho un fratello che da anni vive a New York. O leggere il premio Nobel Krugman che in più occasioni sul New York Times ha parlato di “devastazione dell’economia” e dei “grandi inganni del governo cieco e dell’economia senza progetti, senza guida se non l’avidità di chi sta al potere”. Se ne è accorta anche Maria Josephine Clarissa Guadette, 106 anni compiuti a marzo, cittadina americana, madre Cecilia al convento di Maria e Gesù sulla Nomentana a Roma. China sulla sua vecchia macchina da scrivere,  tipo Olivetti 40, suor Cecilia ha infatti votato per Obama “perché è onesto” e perché – come si augura di cuore – “dovrà far cessare la guerra in Iraq”. La guerra voluta da Bush. E alla domanda “se Obama non dovesse fare bene e far cessare la guerra”, la suorina risponde: “fra quattro anni non gli darò più il mio voto”.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: